Melograno

Il melograno (punica granatum) originario dell’Asia del Sud  e ampiamente diffuso fin dall’epoca preistorica nel bacino del Mediterraneo.
Le foglie sono opposte o sub opposte, lucide, strette ed allungate, intere, larghe due centimetri e lunghe dai quattro ai sette centimetri.
I fiori sono di colore rosso vivo, di circa tre centimetri con tre-quattro petali. Il frutto (melagrana) è una bacca di consistenza molto robusta, con buccia molto dura e coriacea, ha forma rotonda e leggermente allungata con un diametro che varia dai 5 ai 12 centimetri. Coltiviamo anche la varietà nana (punica granatum nana), varietà utilizzata per bonsai, bordure o come piccola pianta decorativa da vaso.
La pianta non richiede coltivazioni particolari, resiste sia all’arido estivo che alle rigide temperature invernali(-10),  utilizzare un terreno ben drenato è fondamentale per lo sviluppo della pianta.
La pianta si propaga sia per seme che per talea in quest’ultimo caso vengono mantenute immutate le caratteristiche della pianta madre.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi