Leccio

QUERCUS ILEX
In vivaio viene coltivato sia  a cespuglio che ad alberetto in varie misure. Il leccio Quercus Ilex  è una pianta appartenente alla famiglia delle Fagaceae, diffusa nei paesi del bacino del Mediterraneo. Il leccio è generalmente un albero sempreverde con  altezze fino a 20-25 metri. Può assumere aspetto cespuglioso qualora cresca in ambienti rupestri.
La corteccia è liscia e grigia da giovane, col tempo diventa dura e scura quasi nerastra, finemente screpolata in piccole placche persistenti di forma quasi quadrata.
I giovani rami dell’anno sono pubescenti e grigi, ma dopo poco tempo diventano glabri e grigio- verdastri. Utilizzato per la creazioni di viali alberati siepi o come esemplare all’interno di un giardino il trapianto si fa nella tarda primavera subito prima o durante l’inizio della vegetazione. Al trapianto deve seguire una drastica potatura soprattutto negli esemplari di grossa taglia.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi